Risparmia con la nuova gamma DRF IVR PM Ceccato

La nuova gamma di compressori a vite DFR IVR PM Ceccato è la scelta ideale per coniugare una produzione più ecologica e un minore costo totale del ciclo di vita del prodotto.

La generazione di aria compressa richiede molta energia. Il consumo energetico, infatti, vale più del 70% del costo di proprietà e di esercizio di un compressore. La tecnologia iPM di Ceccato è stata sviluppata per offrire un notevole risparmio energetico e contribuire a una produzione più sostenibile.
Mentre i compressori tradizionali hanno una sola velocità fissa al 100%, i compressori iPM regolano la velocità del motore per soddisfare le variazioni del fabbisogno d'aria. 

Costi totali ottimizzati

I nuovi compressori della gamma DFR IVR PM ti consentono di risparmiare fino a € 35.000 in cinque anni rispetto ai compressori IVR attualmente disponibili sul mercato.

Inoltre, il sistema di monitoraggio del compressore da remoto ICONS è integrato nella scheda di controllo ES4000T; in questo modo ti proteggi da potenziali malfunzionamenti e guasti, verificando in tempo reale lo stato di funzionamento della macchina e assicurando sempre ottime performance. ICONS permette di tenere sotto controllo i costi di manutenzione, aumentando l’affidabilità del compressore e identificando i problemi prima che causino un’interruzione dell’attività produttiva.

Se sono montati più compressori, il controller centrale ECOntrol6 permette il costo totale minimo, controllando le macchine da un unico punto. Il touchscreen ECOntrol6 ti aiuta a risparmiare sui costi di manutenzione e bilancia le ore di funzionamento dei compressori.

Risparmia con DFR IVR PM

Una produzione più ecologica con emissioni ridotte

L'efficienza energetica dei compressori DRF 151-220IVR PM non solo contribuisce a generare maggiori profitti, ma favorisce anche una produzione più ecologica. Rispetto ai precedenti modelli a velocità fissa, il compressore iPM riduce le emissioni di CO2 del 10%, limitando in modo significativo l'impatto ambientale.

Il DRF 151-220IVR PM consente una riduzione dei costi energetici grazie all'elemento a vite ad alta efficienza. Il motore IE4 iPM del compressore permette un risparmio energetico fino al 45%.

Il DRF IVR PM è dotato di azionamento diretto integrato per perdite minime che garantisce un ulteriore saving evergetico.

Un ulteriore opportunità di risparmio energetico è offerta dal recupero di energia. Quando l'aria viene compressa, viene prodotto calore. Il calore in eccesso viene dissipato per garantire che il compressore non si surriscaldi e che l'aria compressa sia sufficientemente fredda quando raggiunge la destinazione. Questo calore può essere catturato con la tecnologia di recupero di energia e utilizzato per applicazioni come il riscaldamento di acqua o ambienti. Grazie a un sistema di recupero dell'energia è possibile recuperare fino al 75% del calore prodotto durante la compressione, con un notevole risparmio energetico e riduzione costi.