Nuovi essiccatori CDX e COOL: più efficienti e sostenibili

 

Grazie al nostro continuo investimento nella ricerca e nel miglioramento possiamo presentare il risultato del lavoro di aggiornamento degli essiccatori CDX e COOL e i vantaggi che ne derivano.

 

Cosa cambia

  • Maggiore efficienza [modelli CDX 36 - CDX 180]

Grazie al nuovo scambiatore di calore con design brevettato si riducono fino al 50% le cadute di pressione interne. Questo si traduce in un maggiore efficienza dell’impianto e in un minor consumo del compressore ad aria. 

Inoltre, la maggiore efficienza dello scambiatore permette, a parità di capacità refrigerante, di utilizzare un compressore ermetico di taglia inferiore e ridurre i consumi diretti dell’essiccatore.

  • Minore impatto ambientale [modelli CDX 4 - CDX 30 | COOL 4-41]

Grazie all’utilizzo di un nuovo refrigerante R513A con ottime proprietà di termodinamica, a parità di prestazioni dell’essiccatore si ha un minore impatto ambientale. Una notevole diminuzione di GWP rispetto al precedente gas; R513A GWP 629 rispetto al vecchio R-134a GWP 1430. 

BannerNews_Aggiornamento_Essiccatori_CDX_COOL

Sfoglia la brochure dei nuovi CDX